Albano, si conclude positivamente la festa della Sinistra organizzata dal PRC

 

Si è conclusa, domenica 28 luglio, la Festa della Sinistra di Albano Laziale. Nei dieci giorni in cui si è articolata la festa oltre 800 cittadini sono stati presenti per stare insieme, ascoltare i concerti di dei “Sound in Progress” e di “Stefano Pavan e la Banda del Torchio”, assaggiare le prelibatezze della cucina e partecipare ai dibattiti.

Le iniziative politiche hanno visto la presenza di Paolo Ferrero segretario nazionale del Partito della Rifondazione Comunista che ha affrontato il tema della crisi economica e delle false ricette per risolverla messe in campo, ieri, dal governo Monti e, oggi, dal governissimo PD-PDL. Dobbiamo poi ringraziare Stefano Soro sia per l’aiuto fornitoci nella realizzazione della festa che per lo stimolo ad affrontare il tema della disabilità nel nostro comune. Discussione che abbiamo svolto insieme al Sindaco Nicola Marini, al vicesindaco Maurizio Sementilli e all’assessore Alessandra Zeppieri che ringraziamo per la loro disponibilità. Molto positivo è stato, inoltre , l’incontro che si è svolto con il delegato ai rifiuti Luca Andreassi, il quale ha dialogato con i cittadini sui problemi della raccolta differenziata. Infine ultimo tema politico affrontato, ma non ultimo in ordine di importanza, la necessità della difesa della costituzione. Ringraziamo per questo Ennio Moriggi, segretario della sezione ANPI di Albano, per aver evidenziato la necessità di costruire dal basso un’azione collettiva che impedisca la realizzazione delle manovre di manomissione che il blocco di potere del PD-PDL sta portando avanti in parlamento.

 

Politica, possibilità di socializzare e buon cibo, il successo della festa è legato a questi elementi. Ma non sarebbe stato neppure pensabile senza l’impegno del capogruppo consiliare FdS Salvatore Tedone che ha coinvolto cittadini, amici, simpatizzanti e associazioni a dare un contributo nella realizzazione della festa. Molti sono coloro che dovremmo citare nei nostri ringraziamenti tra imprenditori, commercianti, lavoratori autonomi e liberi professionisti per il contributo in materiale o azioni che ci hanno regalato, ci scusiamo con loro se non li citiamo nominativamente, sono veramente molti, ma a tutti loro vanno i nostri più profondi ringraziamenti per aver consentito che ad Albano fosse possibile far sentire la idee e le proposte dei comunisti. Come già detto la cucina è stato uno degli ingredienti fondamentali della festa, molto apprezzato dagli intervenuti. Tale apprezzamento è stato possibile anche grazie ai prodotti preparati da Rossella Conti, Ornella Pietrini, Iva Oroccini, Rossella Bellucci che ci hanno regalato un po’ della loro conoscenza culinaria arricchendo la festa di sapori antichi sapientemente realizzati.

 

Una festa politica come quella conclusa, quindi come si è visto, è il risultato dell’impegno e della forza di volontà di un gruppo di militanti e simpatizzanti, riuniti nel PRC-FdS di Albano, mossi dalla passione politica e dalla volontà di fare qualcosa per cambiare le ingiustizie che permeano la nostra società. Un gruppo di generosi che, invece di di pensare esclusivamente al proprio tornaconto, operano, consapevoli della propria insufficienza politica come singoli, agendo come un collettivo, cercando di riportare l’azione politica alla sua funzione originaria che è quella di risolvere insieme i problemi di tutti. Per questo ringraziamo tutti i militanti ed i simpatizzanti del PRC-FdS che hanno realizzato la festa delle Sinistra, consentendone il successo economico che ci darà la possibilità di pagare i costi necessari per fare Politica. Una politica, che oggi come ieri, resta orientata alla tutela ed allo sviluppo dei diritti di quanti vivono del proprio lavoro delle braccia o della mente.

 

PRC- FdS

 

Albano, Cecchina, Pavona

 

Circolo “Luciano Gruppi”,

 

“Festa della SINISTRA” , dal 18 al 28 luglio, piazzetta del museo civico di Albano Laziale

 

Festa della SINISTRA” ,

dal 18 al 28 luglio, piazzetta del museo civico di Albano Laziale

Immagine

Dal 18 al 28 luglio 2013, ad Albano Laziale nella piazzetta del museo civico, si terrà la nuova edizione della “Festa della SINISTRA” organizzata dal circolo di Rifondazione Comunista “Luciano Gruppi”. La Festa è un appuntamento politico di riflessione, proposta, iniziativa e confronto, è lo strumento con cui il PRC, ogni anno, costruisce e consolida un dialogo con i lavoratori, i cittadini e quanti non si rassegnano a pensare che viviamo nel migliore dei mondi possibili. La parte politica della festa si avvierà, venerdì 19, con Paolo Ferrero segretario nazionale del PRC. Martedì 23 si svolgerà il dibattito: “Tutti uguali, tutti diversi: opportunità, carenze, prospettive, per le persone con disabilità nel comune di Albano Laziale” ed infine venerdì 26 vi sarà il dibattito: “Riusa, Recupera, Ricicla: tre parole in grado di trasformare lo smaltimento dei rifiuti da problema in opportunità.

La Festa è anche un momento di socializzazione e divertimento, un’occasione per stare insieme nel fresco della sera e sottrarsi, in modo non consumistico, all’isolamento individualistico su cui si è strutturata la nostra società. Per quanto riguarda gli spettacoli dobbiamo ringraziare il gruppo “Sound in progress” (sabato 20), Romana Paolini (domenica 21), Stefano Pavan e “la banda del Torchio” (giovedì 25) Andrea Rosati (sabato 27).

La Festa è anche uno strumento fondamentale di finanziamento di un partito che, sebbene cancellato dal Parlamento attraverso artifici elettorali ( legge porcata), è presente sul territorio. Il PRC opera per contribuire ad organizzare una risposta popolare ai problemi che le politiche neoliberiste, portate avanti del governo PDL – PD, producono quotidianamente nella vita dei lavoratori. Per far ciò, da tempo, stiamo cercando relazioni e rapporti con altri soggetti della sinistra, politica e sociale, per costruire un soggetto politico di SINISTRA degno di tale nome. Una Sinistra in grado di incidere sulle politiche dei governi e delle amministrazioni locali e con la capacità di riportare la politica alla sua funzione originaria di strumento collettivo di cambiamento per superare l’attuale organizzazione sociale classista e iniqua.

Marco Bizzoni

Segreteria PRC Castelli, Colleferro, Litoranea

//

Festa della SINISTRA, 18 – 28 luglio, Piazzetta del museo civico Albano Laziale

Immagine

Festa della Sinistra

 

Albano 18 – 28 luglio, piazzetta del museo

 

 

 

Programma

 

 

 

Giovedì 18

 

ore 18,00 apertura festa

 

ore 19,00 apertura dello stand Gastronomico

 

ore 21,00 Video “Lotte, Rivolte, Rivoluzioni”

 

 

 

venerdì 19

 

ore 19,00 apertura dello stand Gastronomico

 

ore 21.00 “Crisi economica: tutto ciò che sai è una menzogna!”

 

incontro con Paolo Ferrero segretario nazionale PRC

 

 

 

sabato 20

 

ore 19,00 apertura dello stand Gastronomico

 

ore 21.00 Spettacolo musicale: Sound in progress in concerto

 

 

 

domenica 21

 

ore 19,00 apertura dello stand Gastronomico

 

ore 20.30 Spettacolo di: Danza del ventre, conRomana Paolini

 

 

 

lunedì 22

 

ore 19,00 apertura dello stand Gastronomico

 

ore 21,00 Video 8 settembre 1943: la rinascita della patria”

 

 

 

martedì 23

 

ore 19,00 apertura dello stand Gastronomico

 

ore 21.00 Dibattito “Tutti uguali, tutti diversi: opportunità, carenze, prospettive, per le persone con disabilità nel comune di Albano Laziale”

 

 

 

mercoledì 24

 

ore 19,00 apertura dello stand Gastronomico

 

ore 21,00 Video “ Genova 2001, quando lo Stato sospese i diritti costituzionali.”

 

 

 

giovedì 25

 

ore 19,00 apertura dello stand Gastronomico

 

ore 21.00 spettacolo musicale: StefanoPavan e la banda del torchio in concerto

 

 

 

venerdì 26

 

ore 19,00 apertura dello stand Gastronomico

 

ore 21.00 Dibattito“Riusa, Recupera, Ricicla: tre parole in grado di trasformare lo smaltimento dei rifiuti da problema in opportunità.

 

 

 

sabato 27

 

ore 19,00 apertura dello stand Gastronomico

 

ore 21,00 spettacolo musicale Andrea Rosati acustic concert

 

 

 

domenica 28

 

ore 19,00 apertura dello stand Gastronomico

 

ore 21,00 Video “Prima di tutto il Lavoro!”

Immagine